UPL | Che cos’è la bellezza? Che cos’è la bruttezza?

Che cos’è la bellezza? Che cos’è la bruttezza?

Cours de littérature italienne

Par Fernanda Mauro-Sauer
Professore di storia dell'arte
Saison / No. cours 138 / 601-1
Période Mardi, 5 Mai, 2020 - 18:30 - 20:00 - Mardi, 23 Juin, 2020 - 18:30 - 20:00
Durée 5 séances, 10 périodes de 45 min.
Participants 25 maximum
Objectifs -
-
-
-
-
Contenu Questa è una proposta di incontro con le varie idee di « bello » e di « brutto » che si sono manifestate nei secoli, tramite le opere ed il sentire dell’uomo artista, letterato e dell’uomo della strada. Vuol rappresentare una prima scoperta, attraverso immagini e letture, dei modi in cui si sono variamente concepite «bellezza e bruttezza » della natura, del corpo umano, della luce e del colore, dei rapporti geometrici, dei concetti astratti, degli eventi e fatti umani, di Dio e del Diavolo, con l’evolversi del tempo. La rappresentazione visiva delle opere artistiche di varie epoche ci farà passare dal rigore al gioco, dal sublime al torbido, dal grottesco all’estasi, dalla provocazione alla serenità, offrendoci qualche momento di arricchimento intellettuale ed emotivo. Il corso si svolgerà in Italiano, con possibilità di chiarimenti e discussione in Francese
Méthode -
Lieu HEP - Haute Ecole Pédagogique - Salle 812 / Av. de Cour 33, Lausanne
Tarif normal CHF 190.00
Quand
  • Mardi, 5 Mai, 2020 - 18:30 - 20:00
  • Mardi, 19 Mai, 2020 - 18:30 - 20:00
  • Mardi, 26 Mai, 2020 - 18:30 - 20:00
  • Mardi, 16 Juin, 2020 - 18:30 - 20:00
  • Mardi, 23 Juin, 2020 - 18:30 - 20:00